Protagonisti: Alberto Messina Fashion Designer

Prende il via un nuovo appuntamento con i protagonisti del Fashion a 360° su queste pagine iniziando con un grande professionista e amico, Alberto Messina!

Le immagini che avete appena visto appartengono alla collezione con cui Alberto Messina vinse il concorso “Le luci dell’Alba – Suoni e profumi di Moda e Design” nel 2012 in Sicilia.
Il concorso vedeva partecipi Fashion Designer e Project Designer da tutta Italia, i temi principali erano l’eco sostenibilità, la creatività, l’eleganza, il riciclo.
Il concept della collezione e degli accessori di Alberto Messina prendevano spunto dal film cult “Tempi moderni” di Chaplin del 1936; tema del film era il malessere generato dalla recessione, la chiusura delle fabbriche, e, proprio da lì scatta l’ispirazione. Un mood arricchito da accessori e colori che si rifacessero all’epoca e ai simboli “indiscussi del film” (come Alberto stesso afferma), ed ecco che catene, bulloni, le valigie dalle grandi e piccole dimensioni, la pellicola cinematografica, diventano oggetti preziosi e ricercati. Anche la scelta dei tessuti è stata minuziosa preservando l’ambiente con l’utilizzo della Lana cardata rigenerata, certificata IMPATTO AMBIENTALE ZERO.
Tutti questi elementi hanno fatto si che la linea e la scelta di materiali e tessuti avesse successo, conquistando i giudici.

(Foto tratte dal catalogo ufficiale “Le luci dell’Alba – Suoni e Profumi di Moda e Design 2012”.Si ringrazia Michele Marinelli Photo – Location: B&B Antichi Ricordi, Aci Sant’Antonio (Ct) Models: Melania, Rosy, Vanessa, Beatrice, Federica – con la partecipazione straordinaria di John Circhirillo)
Dopo questa vittoria ne arrivarono altre, collaborazioni e shooting con svariati fotografi, ma Alberto vanta un curriculum di tutto rispetto. Bolognese, 34 anni (ben portati), due splendidi occhi azzurri da cui traspare umiltà, semplicità, bravura, fierezza, Alberto si forma a Bologna come Tecnico della moda prima, consegue la laurea presso la Facoltà di lettere e filosofia con indirizzo “Cultura e tecniche del costume e della moda” poi, per infine conseguire un master in FASHION DESIGNER presso il Campus della moda, con assegnazione di borsa di studio completa per meriti accademici.
Fatte le prime esperienze con case di moda di un certo livello, gli viene anche data la possibilità di insegnare alle superiori, allo Shoot institute e all’Accademia, e seguire alcuni blog.
Dopo il contest “Le luci dell’Alba” Alberto Messina ha realizzato altre collezioni, una tra tutte la linea “Inkheart” a cui è molto legato; una mini capsule in pelle conciata al vegetale e stampata a getto d’inchiostro su un suo disegno.
Alberto alla nostra domanda su cosa stia progettando risponde:
Si, sono in fase di progettazione…come sempre! Ora il mio obiettivo è quello di realizzare una mini collezione ispirata al “Futuro”. tema arduo a dire il vero; perchè credo sia molto difficilie concepire qualcosa non legato a nessuno stereotipo, a forme già esistenti o a lavorazioni già testate. Vedremo!
Alberto mi ringrazia del tempo a lui dedicato e ci salutiamo affettuosamente.
(Grazie a te Alberto, abbiamo ancora da imparare da grandi artisti come te!)
Sentiremo ancora parlare di lui per molto. Tenetelo d’occhio!
Lauralba Parker Gagliano

Photo: Alessandro Russo / Ale Aledigitale Clothing and

Style: Alberto Messina

Co.Style: Samira Russo Amaqdouf

Mua: Andrea Collina

Hair Style: Carlo Boiano

Model: Alessandra Del Giudice

Bijoux: Vittorio Ceccoli/ Birik Butik

Un ringraziamento speciale per il sostegno a XM24 a cui dedichiamo il nome di questo servizio, con i nostri migliori auguri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...