Alien Nation e l’universo felice di Yatii

1

Si è inaugurata giovedì 14 Luglio la mostra “Alien Nation” presso il “Margutta Vegetarian Food & Art” di Roma, e sarà visitabile sino al 20 Settembre 2016 in concomitanza con la stilista Silvia Galiotto, che esporrà una selezione di abiti.

L’evento è stato fortemente voluto da Tina Vannini (titolare), curata da D.D’Arte e Profilexpo.

Sono una quarantina, le opere di Yatii in mostra, tra cui la serie Alien Nation (da cui è stato tratto il titolo della mostra), “Alieni positivi” che agiscono come protettori della Terra, in grado di indicare una via migliore rispetto alla stagnante situazione in cui viviamo. Esseri colorati che entrano in sinergia con gli aspetti dell’umanità più affini alla gioia e alla serenità.

4

5

Yatii è un pianeta, dove regna l’armonia e l’amicizia, ma è anche il nome d’arte di Carlotta Schiavio, la quale crede che attraverso l’arte ci si possa curare e renderci felici, aprire la mente e la psiche a nuovi orizzonti che irradino luce e colore.

Le sue sono opere dai colori sgargianti e luminosi, lontani da concetti astratti, bensì universi felicemente abitati da alieni.

Il percorso dell’artista inizia come designer di gioielli ma sperimenta sin da subito la pittura, accostando colori e cromatismi vivaci, le sue opere si distinguono grazie alla cucitura delle tele con ago e filo da tappezzeria.

Le sue influenze pittoriche sono frutto dei viaggi e delle diverse culture di provenienza: dalla Siria al Daghesta, dagli Stati Uniti all’Austria, all’Italia. Nel 2011 crea “Yatii Talisman”, un dipinto in formato tascabile che regala energia positiva, divenuto un marchio per la moda.

6

La curatrice Francesca Barbi Marinetti afferma: “È evidente la volontà solare e giocosa nella scelta di acrilici e smalti accesi, nonché il richiamo a poteri apotropaici nell’utilizzo di glitter, lamé, nastri, piccole icone, oggetti raccolti e conservati lungo la via. Le opere di YaTii sono tutte composte da due tele unite da una cucitura centrale che è il fulcro d’energia creativa che si sprigiona. La cucitura rappresenta la ricerca d’equilibrio nella coesistenza di elementi contrari. L’armonia si attiva dal segno giocoso e vitale di forme prevalentemente circolari, comprensive e protettrici. Un codice che nell’immaginario dell’artista giunge da lontano per comunicare apertura, sorrisi, conforto, sincerità e amicizia”.

La scelta dell’artista è stata quella di chiamare con nomi mitologici le opere principali, una decisione non nata a caso ma con l’obiettivo di valorizzarne il significato: nomi come Anahita (dea della fertilità, saggezza e guarigione), o Aditi (dea hindu, cui i bambini si appellano prima di andare a dormire, chiedendo di proteggerli).

2.jpg

“Il filo conduttore tra le opere è lo spazio inteso come altri mondi possibili – spiega YaTiiInfatti, porto sulle tele le immagini provenienti da altri mondi. Dai nuclei di stelle che ruotano intorno al mio pianeta,e che illuminano il cammino della vita, a scudi capaci di difenderci come nella serie Apotropaic Magic. In questo immaginario hanno un ruolo fondamentale, i Satellites che agevolano la comunicazione tra i vari mondi”.

3

Con Alien Nation si conclude la stagione delle mostre al Margutta: “Abbiamo voluto chiudere la stagione espositiva con una mostra che portasse tutti i colori dell’estate  spiega la titolare Tina Vannini – YaTii è una giovane artista che racchiude nelle sue opere energie ed esperienze, freschezza e consapevolezza. E’ il nostro modo di augurare buona estate a tutti coloro che ci verranno a trovare durante questo periodo, in cui saremo aperti senza soste”.

Non resta che visitare il mondo di Yatii con la sua Alien Nation e farci circondare dalla sua area di positività creatività e luce!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...